Blog

Bridal Shower, cultura e tradizione: cos’è e come organizzarlo

Bridal Shower
Bridal Shower

Si sta sempre più diffondendo quello che viene chiamato bridal shower. Per chi non lo sapesse si tratta di una festa nata nella cultura anglosassone dove amici e parenti consegnano i regali agli sposi. Questo tipo di evento avviene in genere poco prima della celebrazione del matrimonio ed è piuttosto diffuso negli USA, ma anche in Australia e in Canada. Anche nel nostro paese questo evento è particolarmente diffuso già da moltissimo tempo. Secondo la tradizione il bridal shower nasce con un obiettivo specifico ovvero quello di assicurare finanze e beni alla coppia. Questo per far sì che sia sicuro che le nozze vengano celebrate. Nello specifico nel nostro paese  secondo la tradizione e cultura italiana, ci sarebbe l’usanza di portare i doni a casa degli sposi poco prima della cerimonia nuziale.

C’è però un altro aspetto ovvero il fatto che sempre più recentemente questo bridal shower è inteso come una festa dedicata interamente alla futura sposa. Si tratterebbe di una sorta di festa organizzata dalle amiche della sposa con lo scopo di coccolarla e riempirla per quanto possibile di attenzioni e regali. Tutto ciò avrebbe soltanto uno scopo ovvero quelle di smorzare in qualche modo la tensione dei preparativi e l’ansia accumulata durante i mesi precedenti. Quindi in qualche modo potrebbe essere considerato come un addio al nubilato, oppure una valida alternativa piuttosto gradita nel nostro paese.

Dove e quando

Lo scopo praticamente è lo stesso sia che si intenda come un addio al nubilato, sia come un evento organizzato per gli sposi poco prima delle nozze. Ad ogni modo il bridal shower deve essere personalizzato ed organizzato in modo tale che la sposa possa essere al centro dell’attenzione. Si può organizzare in casa oppure si può cercare una location all’esterno. In quest’ultimo caso sarebbe l’ideale scegliere una location che più piace alla sposa come ad esempio un buon ristorante. Ovviamente la scelta della location dipenderà da tanti fattori, primo tra tutti il numero degli invitati e anche dal tipo di evento che si vuole realizzare. Bisogna anche stabilire la data precisa perché questo è determinante nella scelta della location. Nella scelta della data bisogna comunque fare attenzione a quelli che possono essere gli impegni della sposa che come sappiamo nei giorni precedenti al matrimonio Sono davvero tanti.

Chi invitare

Si può decidere di organizzare un bridal shower Dal tono formale o anche informale. In questo caso dovrete tener conto del budget, ma anche di quelli che sono i gusti della futura sposa. Certo è che non dovranno mancare le amiche della sposa, le damigelle e i testimoni. L’invito poi potrà essere esteso ai colleghi, ai parenti e alle amiche più lontane e anche a persone che per qualche ragione non potranno essere invitate al matrimonio.

Inviti e bomboniere

Trattandosi comunque di un ricevimento bisognerà inevitabilmente pensare agli inviti. Ti potranno essere informali e formali ma serviranno Ovviamente per avvisare tutti dell’ esistenza di questo evento. Si potrà scegliere di stamparli oppure di realizzarli in modo artigianale o anche inviati per email. Bisognerà anche pensare ad alcuni pensierini per omaggiare gli invitati al momento dei saluti. Ad ogni modo bisognerà cercare di curare ogni dettaglio Per far sì che la sposa possa divertirsi e rilassarsi e sentirsi coccolata. Per questo si potrà anche scegliere di fare dei regali alla sposa.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Discoteche Estive 2018

Il presente sito utilizza cookies di terze parti per offrirti una migliore esperienza digitale. Maggiori informazioni | Chiudi