Blog

Box office: Quo vado? e Revenant

Il film di Checco Zalone è inarrestabile, da oltre tre settimane è il film più visto in tutti i cinema italiani. È presente in ben 1031 sale, battendo tutti i record di incasso totale (59.056.193 milioni di euro)e di incasso settimanale di 5.682.360 milioni di euro.

È giusto interrogarci sul perché Checco Zalone piaccia tanto agli italiani. Zalone con il suo modo comico e leggero racconta le paure di tutti gli italiani e soprattutto dei più giovani che stanno per entrare o sono appena entrati nel mondo del lavoro. Il mito del posto fisso in Italia è duro a morire e la crisi economica, che ha segnato profondamente il paese negli ultimi anni, sicuramente non ha aiutato ad abbandonare questa idea.

Zalone riesce a parlare alla pancia dei propri spettatori che ormai lo considerano come un caro amico di famiglia. La domanda è: Zalone è un bravo comico? La risposta sì, riesce con i suoi film a fotografare la situazione sociale del paese.

Non bisogna né considerarlo un genio assoluto della comicità italiana, ricordiamo artisti come Alberto Sordi, Benigni, Carlo Verdone, Massimo Troisi e potremmo citarne molti altri, né pensare che sia un incompetente, non in grado di fare il suo lavoro.

L’altro film che sta spopolando in Italia è la nuova pellicola del premio Oscar, il regista messicano Alejandro González Iñárritu, Revenant – Redivivo.

Leonardo di Caprio è il protagonista assoluto di questo racconto, il mattatore indiscusso, è il centro assoluto sia a livello emozionale che visivo, come cornice troviamo una natura selvaggia, tanto bella quanto terribile, sembra di sentire i versi di Leopardi dell’operetta morale Dialogo della Natura e di un Islandese. Anche la fotografia è ineccepibile, il direttore è Emmanuel Lubezki che ha lavato ai film Birdman e Gravity.

Bisogno avvertire chi non è ancora andato a vederlo che il film è molto cruento e ci sono parecchie scene in cui si vede il sangue.

Leonardo Di Caprio riuscirà finalmente a portare a casa il tanto sognato Oscar?

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Il presente sito utilizza cookies di terze parti per offrirti una migliore esperienza digitale. Maggiori informazioni | Chiudi